11 Luglio 2020
News
percorso: Home > News > NEWS GENERICHE

NUOTO CATEGORIA: BARTOLOMMEI VINCE TRE ORI - MIGLIORAMENTI A RAFFICA DI TUTTA LA SQUADRA

10-03-2010 - NEWS GENERICHE
La stagione invernale del nuoto agonistico in Toscana ha toccato il suo apice con il Campionato Regionale FIN che si è svolto alla piscina "Rosi" di Livorno in vasca da 25 metri. Alla "Bastia" ha gareggiato anche la Società Nuoto Piombino nei tre giorni di competizione con i nuotatori allenati da Massimiliano MAZZINGHI e Renzo HOLZNER. Questa rassegna, oltre che per il titolo regionale in palio, era importante anche perché era l´ultima occasione per ottenere il "pass", il tempo limite per partecipare ai Campionati Italiani giovanili FIN che si terranno a fine mese a Riccione. Andando per ordine alfabetico, la descrizione dei risultati inizia con quelli di Maria BARBIERI cat. Juniores. La stile liberista ha nuotato i 50 farfalla ed i 50, 100, 200, 400 della sua specialità migliorando qualche decimo in tutte le sue gare e giungendo più vicina al podio sui 50 stile in cui si è classificata al terzo posto. Il ranista Marco BARTOLOMMEI cat. Ragazzi ha "seminato il panico" nel suo anno di nascita che tra l´altro ha esordito in questo campionato di Categoria. Sei gare nuotate in tre giorni e sei records personali "maltrattati e demoliti". Il primo è stato quello sui 50 stile in cui è terzo a due centesimi dal secondo. Subito dopo è stata la volta dei suoi 100 rana in cui ha tolto un secondo dal suo primato personale con medaglia d´oro conquistata con ampio margine. Nei 200 misti, non la sua gara ideale, è arrivato a cinque decimi dalla vittoria prendendosi l´argento, naturalmente con il personale abbassato di alcuni secondi. Nel secondo giorno di gare ha nuotato i 200 rana la mattina adottando una tattica forse troppo prudente, infatti per i primi 100 metri è stato vicino ad altri due avversari senza staccarli, dalla virata di metà gara è andato via da solo facendo sembrare gli altri fermi. Al tocco finale oro e record con un tempo da stropicciarsi gli occhi, un bel biglietto da visita ai prossimi Campionati Italiani. Nel pomeriggio è la volta dei 200 stile contro gli specialisti del settore. Ancora una volta avvio prudente da parte di "Super Bart", lascia troppo andare il favorito della gara che avanza di due metri a metà prova. Marco inizia la sua progressione, all´ultima vasca riesce ad affiancare l´avversario in testa che però resiste negli ultimi metri. Vince di un soffio su Bartolommei che però demolisce un altro personale di ben sei secondi. Il colpo di scena avviene dopo le strette di mano e le pacche sulla spalla di fine gara, infatti il primo classificato viene squalificato per partenza anticipata e così Bartolommei si ritrova il terzo oro al collo. L´ultima sua gara la domenica è contro i velocisti dei 100 stile, il compito si presenta arduo ma da provare. Alla fine Marco sarà quarto con il suo personale abbassato di circa tre secondi, solo due decimi in meno e sarebbe stato bronzo.Il fondista suveretano Lorenzo CANTINI cat. Ragazzi si è qualificato sulla prova dei 1500 stile, ha ottenuto l´ottavo posto in questa difficile gara in cui non è riuscito ad avvicinare il suo tempo migliore. Edoardo CHELI, concittadino di Lorenzo, in cat. Juniores ha come sempre affrontato le gare più dure ed impegnative. Comincia subito da quella in cui otterrà la sua unica medaglia nuotando un 200 farfalla spettacolare e redditizio che lo porta alla conquista del bronzo e del record personale abbassato di alcuni secondi. Anche nei 200 misti riesce a migliorarsi di qualche secondo ma contro gli specialisti del suo anno c´è poco da fare ed arriva lontano dal podio. La terza gara è subito dopo la seconda e risente un po´ di questo. Infatti nei 400 stile Edo non riesce a migliorarsi ma arriva comunque vicino al suo personale. Anche il secondo giorno di gare è impegnativo, inizia con i 100 farfalla in cui ottiene il suo migliore per tre decimi raggiungendo il quinto posto. Dopo è la volta dei 400 misti, la sua gara. Nella frazione a farfalla va in testa con un passaggio un po´ troppo forzato ma che lui prova a tenere. Gli avversari passano avanti nella frazione a dorso e rana, Cheli cerca di resistere in tutti i modi, tiene la terza posizione ma negli ultimi metri nonostante il suo passo record viene raggiunto e per un secondo sfuma il podio con il quarto posto e quattro secondi in meno del suo "personal best". La beffa più grande per Edoardo sarà il giorno dopo nella gara dei 1500 stile. Mantiene la seconda e terza posizione per quasi tutta la gara, negli ultimi metri però viene raggiunto ed al tocco sulla piastra il più fortunato è l´avversario che gli prende il bronzo per soli ventinove centesimi. Cheli però migliora se stesso di venti secondi addirittura ed infrange il muro dei diciassette minuti per un secondo, niente male. Federica GUALTIERI, dorsista della cat. Ragazzi, scende in gara sulle tre distanze del suo stile. La prima, quella dei 100, la porterà più in alto in classifica. Al tocco sulla piastra è quinta ma una squalifica nelle prime posizioni la fa salire al quarto a pochi decimi dal bronzo. Nei 50 dorso migliora di mezzo secondo il suo tempo ma errori in fase subacquea non la fanno stare attaccata alle prime come poteva fare. Nei 200 metri altro record personale con quinto posto finale. Federica ha nuotato anche i 200 stile dove non ha ottenuto granché, forse anche per la sua concentrazione dedicata alla sua specialità del dorso. Alessandro GUELFI, cat. Ragazzi, ha partecipato ai 100 e 200 rana. Questo campionato era molto importante per lui, doveva segnare un momento di svolta della stagione e così è stato. La sua classifica non importa, l´importante è che è riuscito a migliorare i suoi tempi dopo tanta, troppa attesa, tempi che lo avevano portato anche al titolo regionale e che ora sono finalmente caduti. Forza Ale, continua così! Arianna LA CANDIA cat. Ragazzi, inconfondibile in vasca con la cuffia tesa dai suoi lunghi capelli raccolti, è stata la nuotatrice che ha faticato di più con le sue gare veramente difficili. Partendo dalla sua specialità nei 100 rana ha sensibilmente migliorato il suo tempo e nella doppia distanza dei 200 ha demolito di quattro secondi il suo personale arrivando al quinto posto. Anche nei misti Arianna ha migliorato sia nei 200 che nei 400, in questa distanza ben sei secondi sono stati tolti dal suo miglior crono. Federico LAMI, fratello di Giacomo portiere della pallanuoto in Serie C, in cat. Ragazzi ha variato in molte specialità in gara. Nella sua prima partecipazione nei 50 stile ha sfiorato il colpaccio andando vicino al terzo posto di cinque decimi, ma è arrivato al settimo. Dopo essersi migliorato nei 200 misti e subito dopo anche un pochino sui 400 stile, Federico si è scatenato sui 100 metri, prima a dorso in cui ha tolto quasi tre secondi al suo migliore ottenendo il sesto posto e poi a stile in cui ha tolto altri due secondi al suo fresco primato di poche settimane fa. La ranista Micol LANDI, dopo un inverno senza poter nuotare assolutamente il suo stile per problemi muscolari, è tornata a nuotarlo proprio nell´ultima prova di qualificazione prima di questo regionale per poter partecipare almeno ai suoi 100 metri. Così è stato, grazie alla forma riconquistata in quest´ultimo periodo. Il risultato è stato buono, qualifica con record e quarto posto (ennesimo per la squadra) in questo campionato sfiorando il personale. Micol si è qualificata anche nei 200 misti in cui però non è riuscita ad ottenere quanto poteva. Francesco MASSEI ha partecipato a due delle tre gare più dure del programma, i 200 farfalla ed i 1500 stile. In entrambe ha sensibilmente migliorato i suoi tempi, nel 1500 ha raggiunto l´ottava posizione in cat. Ragazzi. Samuel PUCCI ha dovuto affrontare un programma fittissimo di gare in cat. Ragazzi e proprio per questo è stato opportuno che rinunciasse ai 200 rana per gestire meglio le sue altre cinque partecipazioni. Iniziando dai 200 farfalla, Samuel ha tolto tre secondi al suo primato ma nonostante la sua ottima gara, servivano otto decimi in meno per trasformare il suo quarto posto in bronzo. Nei 200 misti è riuscito a migliorarsi ancora ma ha trovato davanti a sé un nutrito gruppo di specialisti su questa distanza. Sui 100 farfalla c´era molta attesa per un ottimo risultato. Alla partenza però c´è stata una piccola indecisione allo start che ha fatto un po´ deconcentrare Pucci che ha cominciato a recuperare a metà gara. All´arrivo però si presenta in linea con gli altri avversari, il tocco finale non gli porta fortuna. Il suo nuovo personale abbassato di tre decimi porta solo un quinto posto ed il bronzo rimane ad altri tre decimi di distanza. Dopo questa delusione, tocca alla faticaccia dei 400 misti che Samuel affronta contro avversari "mostruosi". Sembra che non vada bene la sua gara guardando gli altri, Invece Pucci nuota a passo di record ed anche se conclude al sesto posto, riesce a togliere ben sei secondi al suo miglior crono. Nell´ultima gara un´altra beffa per questo nuotatore: infatti nei 200 dorso, la gara che meno si addice alle sue preferenze tra quelle che ha nuotato in questo regionale, toglie altri secondi dal suo tempo ed ancora una volta arriva un quarto posto per cinque decimi. Marco RONCAREGGI ha nuotato per la cat. Juniores nei 400 e 1500 stile. In questa gara ha raggiunto l´ottavo posto non riuscendo però a migliorarsi per problemi nell´ultima fase di preparazione al Regionale. Tornando alla cat. Ragazzi Riccardo SALVIETTI ha nuotato i 50 stile, 100 farfalla, 200 misti riuscendo a migliorarsi sempre, soprattutto nel suo stile preferito. Nei 100 dorso ha infatti abbassato di tre secondi il suo tempo arrivando quarto e sui 200 dorso altro grande miglioramento con quinto posto, distante nove decimi dal bronzo. Diletta VENTURI esordisce in questo campionato con cinque gare nella cat. Ragazzi. Probabilmente paga un po´ le fatiche di questi tre giorni di gare in cui è riuscita comunque ad ottenere records personali sui 100 e 200 rana, 200 e 400 stile. La classifica del medagliere ha portato la Società Nuoto Piombino all´undicesimo posto assoluto su trentasei società contando solo sulle forze di questi giovani nuotatori senza nessun componente nelle categorie superiori. Soddisfazione da parte di Holzner e Mazzinghi che attendono ora la lista dei qualificati per i Campionati Italiani per continuare gli allenamenti che porteranno alla gara più importante dell´inverno.
D.P.




Fonte: S.R.



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio


Eventi

[<<] [Luglio 2020] [>>]
LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Carta Etica dello Sport

Foto gallery

PRESENTAZIONE SQUADRE AGONISTICHE (NUOTO&PALLANUOTO) 2018/2019

Agonismo Nuoto & Pallanuoto
[]
Foto di Patrick Donati

Sezione in aggiornamento.

PRESENTAZIONE SQUADRE AGONISTICHE (NUOTO & PALLANUOTO) 2015/2016

Agonismo Nuoto & Pallanuoto
[]
FOTO DI PATRICK DONATI E GHIGO ERCOLINI

ONE DAY CON GIOVANNI FRANCESCHI - APRILE 2010

Agonismo Nuoto
[]
STAGE ALLA PISCINA MARCHINO BALESTRI

EUROPEI 2012: FESTA CON I VOLONTARI DELLA SOCIETA´ NUOTO PIOMBINO

Agonismo Nuoto
[]
GIORNATA DI SALUTI E RINGRAZIAMENTI DEDICATA A TUTTI I GIOVANI VOLONTARI DELLA SOCIETA´ NUOTO PIOMBINO CHE, CON IL LORO IMPEGNO, HANNO CONTRIBUITO ...

Allenamento in Palestra

Agonismo Pallanuoto
[]
Il grande Andrea alle prese con i pesi
Alcuni momenti di Allenamento

Corsi Nuoto Vasca Piccola

Scuola Nuoto
[]
Claudia al lavoro
Alcuni momenti di allegra confusione.... ma si stà imparando !!!

FACEBOOK & TWITTER

CHE TEMPO FA?

statistiche

totale visite
340781

sei il visitatore numero
25993

utenti online
0


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account