14 Agosto 2020
News
percorso: Home > News > NEWS GENERICHE

NUOTO CATEGORIA: CONCLUSI I CAMPIONATI REGIONALI INVERNALI CON NOVE MEDAGLIE (2 ORI, 1 ARGENTO E SEI BRONZI) ED ALTRI MOLTISSIMI PIAZZAMENTI DI VALORE. INTERVISTA AL COACH RENZO HOLZNER.

04-03-2011 23:20 - NEWS GENERICHE
La Squadra di Categoria
Conclusi i Campionati Regionali Invernali di Categoria, che ha portato in casa SNP un "bottino" di nove medaglie, ho pensato di chiedere a Renzo Holzner le impressioni sulle prestazioni dei suoi atleti.

Coach, quale sono le prime considerazioni che ti vengono alla mente, pensando alle prove dei tuoi ragazzi?
Per prima cosa voglio fare i complimenti a tutta la squadra che ha disputato un regionale di ottimo spessore tecnico ed agonistico confermando, anche quest´anno, il proprio valore nella graduatoria a squadre toscana ed impreziosendo la classifica con ben 9 podi. Vorrei rivolgere il nostro ringraziamento a tutti gli atleti che hanno partecipato a questo Campionato Regionale, dalla prima prova di qualificazione alla finale regionale, per l´impegno e la costanza negli allenamenti durante questi primi cinque mesi della stagione ed ai genitori dei ragazzi che spesso né "sopportano" le conseguenze.
Impegno quindi e risultati positivi?
Certo, quest´anno siamo riusciti a dare più lustro alla classifica regionale portando a casa ben nove medaglie individuali e ne sono certamente contento, facendo però anche un´analisi a 360° della squadra devo dire che sono anche altre, le cose che mi hanno colpito in questa prima parte di stagione. In particolare sono soddisfatto per la reazione che ha avuto la squadra dopo un avvio un po´ sofferto nei primi mesi. Sappiamo benissimo, essendo gente che si misura con il tempo, che partire forte è sempre un vantaggio e che il tempo perso non si recupera mai sulla nostra prestazione, ma è altresì vero che saper reagire è una qualità importante. Diciamo che siamo stati determinati nel rispondere a questa situazione, abbiamo sofferto e siamo stati bravi a ripartire (e mi sento tanto Prandelli!! , sinonimo di solidità della squadra.
Se tu dovessi evidenziare un particolare pregio di questo gruppo?
Dovessi scegliere tra l´impeccabilità o la capacità di reagire sceglierei sempre la seconda, essendo la prima utopistica nel lungo periodo ed, in questo senso faccio un plauso alla squadra. Certo che anche un po´ di ottimo non guasterebbe, specialmente in relazione ad obiettivi ambiziosi...ehhh lo so sono un ingordo e non mi accontento mai, ma d´altronde sono un agonista! Non posso non notare che, quasi tutti, sono stati capaci di migliorarsi. Chi ha vinto, chi ha sfiorato il podio, chi non ci è andato manco vicino ed anche chi era in condizioni fisiche precarie. Ho sempre pensato, prima da nuotatore, poi da allenatore che un atleta che riesca a migliorarsi vada sempre "a medaglia", indipendentemente dalla classifica. Mi piacerebbe che il gusto della sfida contro se stessi fosse sempre il tratto distintivo dei miei atleti, come lo è stato in questa manifestazione.
E delle "new entry", cosa ci puoi dire?
Sono felice di aver visto come le più piccole abbiano completato la loro fase di inserimento nella Categoria (cosa che può sembrare scontata ma non lo è affatto!) con il vantaggio che anche con loro è stato possibile cominciare a "parlare di nuoto" in una certa maniera, non più da esordienti ma da veri e propri agonisti.
Veniamo adesso alle menzioni d´onore per questi campionati...
"Match winner", se mi passate l´espressione calcistica, della manifestazione, Federico Lami che ha nuotato il suo più bel regionale di sempre, portando a casa due medaglie ed una serie di piazzamenti da mostrare agli amici; sicuramente sua, l´azione migliore del match, terzo nei 100 Farfalla con l´ultimo tempo di iscrizione, dimostrazione che quando uno ci crede si può anche segnare al 95´.
Giudizio: Tarantolato.
Complimenti (non solo da parte nostra, ma anche da alcuni mister avversari) a Marco Bartolommei che si conferma nella rana, centrando un ottimo tempo sui 200 ed un´accoppiata tutta d´oro con la distanza minore. Confermarsi è sempre difficile, a qualsiasi livello ed in qualsiasi competizione, per questo mi sento di fare i complimenti a tutti quegli atleti che partendo con i favori del pronostico riescono a farlo.
Giudizio: Robusto.
Lode a Sara Gambini che si va a prendere uno strepitoso 3° posto nei 100 Farfalla accompagnandolo con due 5° posti nelle altre distanze di specialità ed un ottavo nel 400 Stile. Che dire...è riuscita a sorprenderci ed a vincere la sua scommessa. Giudizio: Golosa.
Complimenti a Federica Gualtieri, che nonostante non gareggiasse sul suo campo preferito (la vasca da cinquanta), riesce a portarsi a casa due medaglie di Bronzo nelle distanze dei 100 e dei 200 Dorso, regalando purtroppo, con un arrivo orribilis, all´avversaria di turno il podio dei 50...ma tant´è, virate ed arrivi fanno pur sempre parte della gara...vero Fede ?!? Poi chiude in bellezza con un ottimo piazzamento nei 50 Rana...si avete capito bene, i 50 Rana!! Mah, i misteri del nuoto.....
Giudizio: Oltre l´ostacolo.
Complimenti poi ad Edoardo Cheli che si prende di prepotenza il podio nei 200 Farfalla ed una serie di piazzamenti di prim´ordine in gare che definirei non proprio leggerine come 400 Misti, 400 Stile, 200 Misti, 1500 Stile e 100 Farfalla, completando così l´ennesimo Regionale da iron man...altro che Tony Stark. Giudizio: Combattente.
Complimenti anche a Riccardo Salvietti, che nonostante una condizione fisica prossima all´inumazione, si va a prendere il podio dei 100 Dorso riuscendo a superare anche l´influenza che lo ha steso nelle ultime due settimane. Nuotando in condizioni fisiche pessime è riuscito a confermarsi sui suoi tempi ed in alcuni casi a migliorarsi, esempio di quanto ancora siano inesplorati i suoi limiti.
Giudizio: Rianimato.
Infine complimenti alla miriade di quarti e quinti posti che abbiamo collezionato, diciannove se non mi sbaglio, ma potrei essermene perso qualcuno, ed a tutte le riserve che non sono entrate ( Diletta docet)... dopo un po´ non ho più retto e sono corso dal mago dell´Accesa a farmi unger via la iattura!
Giudizio: Sfigati.
Voglio inoltre ricordare a tutti coloro che non sono riusciti a qualificarsi per la fase finale del Campionato, e perché no anche agli altri, che il bello delle gare è che finita una, ve ne è sempre un´altra, dove correggersi, confermarsi e misurarsi! Siamo solo all´inizio della stagione...quindi testa sotto e pedalare!!!!
Adesso ti vorrei chiedere un giudizio sul tuo "braccio destro" di quest´anno.
Molto volentieri, posso confermare che Dario ha avuto un ottimo impatto sui ragazzi. E´ riuscito a calarsi nella parte con tanta passione ed abnegazione, riuscendo a conquistare la stima del gruppo, cosa della quale nessun allenatore, che si vuole definire tale, si può privare. Lo ritengo quindi una spalla importante ed una vera sicurezza.

Per concludere rinnovo i complimenti ai ragazzi, da parte di tutta la SNP. C´è ancora tanto spazio per migliorarsi e siamo certi che, prendendo coscienza delle proprie possibilità, questo bel gruppo possa dare ancora tante soddisfazioni ai loro allenatori, alla società, ai genitori, ma soprattutto ad ognuno di loro.
Un grande "in bocca al lupo" ed alla via cos´ì !!!
S.R.


Fonte: S.R.
COACH DARIO 05-03-2011
L AMICIZIA FA DI NOI UNA BELLA SQUADRA!
visto che il mio "MAESTRO DI UNA VITA" nonchè vice coach nella squadra di categoria mi ha citato positivamente credo che sia d obbligo porgere nei sui confronti la mia piu totale fiducia e stima anche se da atleta nn sono stato un buon esempio per lui e solo adesso quando mi trovo fuori dalla vasca rimpiango di nn aver ascoltato le sue parole sagge;RENZO è una persona ammirevole per la sua professionalità sul piano vasca,2 per la sua completa disponibilità nel capire i miei dubbi iniziali e darmi una mano enorme nell affrontare un percorso di lavoro e umano importante.Io sono al corrente che in qualsiasi momento abbia bisogno di lui, lui c è, e questo per me è fondamentale in questo periodo! Credo che da quando ho iniziato la mia avventura con questi ragazzi siano cambiate tante cose... le mie paure di nn farcela, i miei dubbi su come sarebbe cambiata la mia vita nel passare da una squadra di esordienti che ancora ho e sono fantastici alla prima squadra della SOCIETà NUOTO PIOMBINO!! vi rendete conto che salto!! durante l estate i miei timori prendevano sempre piu il sopravvento all idea.. Nel mese di agosto però è bastata solo una chiacchierata con la persona piu importante che ha creduto in me in questo progetto per farmi capire che potevo dare il mio contributo al meglio e mi ricorderò sempre le sue parole : " ricordati di essere te stesso in tutto quello che fai" ! A settembre c è stato il raduno e per la prima volta ho conosciuto questi ragazzi che nn avevo mai visto prima o sentito parlare! son voluto partire da zero, nn ho voluto chiedere niente di loro, ma piano piano sono riuscito a diventare loro amico e scoprire i loro pregi e i loro difetti.. questo secondo me è stato un grandissimo passo avanti.. in breve tempo, perchè come sappiamo tutti nn c è mai tempo di fare le cose con calma che ti ritrovi gia agli appuntamenti importanti, si è creato un feeling importante con tutti i componenti della squadra... quando si entra in acqua l amicizia si trasforma in rispetto i ruoli diventano quelli menzionati di atleta-allenatore perchè come tutti sanno l obiettivo è uno solo!"formare atleti validi, persone mature che fanno dei sacrifici per raggiungere un obiettivo per adesso sportivo ma un obiettivo che con il tempo si trasformi in un obiettivo di vita!!! e tutto questo i ragazzi ne sono al corrente!! ho notato fin dai primi mesi una squadra un po sfiduciata, nn convinta di quello che andava a fare, una squadra con il morale a terra; ragazze con espressioni sul volto come per dire renzo,dario: "nn ce la posso fare", "ci alleniamo tanto ma gli altri sono piu forti di noi" , "guarda quelli come sono grossi ci batteranno sicuramente".. io e renzo siamo due tipi sanguigni e forse l avrete notato anche voi genitori, siamo due tipi che nn si arrendono mai che ricercano la perfezione in ogni gesto anche piu banale!! quindi nn accettavamo che i nostri atleti partissero già con questo "handicap".. siamo stati piu volte ore e ore a parlare di questo pseudo problema, credo io, e di cosa potesse bloccare i nostri ragazzi; ci siamo fatti piu volte anche esami di coscienza su cosa potessimo sbagliare noi.. passavano i primi mesi e vedevamo gare nn all altezza delle possibilità, così giorno dopo giorno abbiamo cominciato a stimolare tutti quanti ed a pensare piu positivo! questa, come l ho ripetuto molte volte è una squadra prima di tutto di amici, che si sobbarcano tutti insieme ore ed ore di allenamenti e solo per questo sono da apprezzare perchè nn è facile dedicarsi ad uno sport cosi importante alla loro età quando il gioco, la scuola e tante altre passioni affiorano.. io e renzo crediamo fermamente che questo gruppo nn stia esprimendo ancora al massimo le proprie possibilità sia dal punto di vista fisico che mentale, ( vedi regionale ), dove si sono visti miglioramenti sostanziali da parte di tutti.. il morale adesso sta crescendo e io sono contento di ciò perchè ognuno ha preso un po piu di fiducia nei propri mezzi però adesso viene il difficile; adesso sta a noi allenatori cercare di mantenere un profilo basso e cercare di LAVORARE LAVORARE LAVORARE qualitativamente e quantitativamente bene! sono convinto che se tutti remano dalla stessa parte se tutti si incitano a vicenda pur essendo questo uno sport individuale noi possiamo andare lontani e raggiungere grandi traguardi.. se mi permettete voglio ringraziare i genitori di questi ragazzi che si fanno in quattro per farli essere sempre presenti agli allenamenti e ci danno la possibilità di farli allenare con serenità e tranquillità, e questo spesso nn è mai facile!
Un augurio a tutti è quello di poter passare una seconda parte di stagione ancora piu bella e piu intensa di questa prima!! mai dimenticarsi che "LA PAZIENZA è LA VIRTù DEI FORTI" e LA SPERANZA è L ULTIMA A MORIRE".
daniela (mamma del Lamao) 05-03-2011
CAMPIONATI REGIONALI INVERNALI
Mi associo alle congratulazioni ai nostri ragazzi che hanno raccolto tante soddisfazioni da questi campionati regionali. CHI SEMINA RACCOGLIE!!! Tanti complimenti anche agli allenatori che mi hanno commosso con queste belle parole.FORZA RAGAZZI CONTINUATE COSI´.
andrea 06-03-2011
grandi!!!!
Dalle parole ai fatti, dall´abnegazione alla scoperta della profonda umanità...essenza dello sport. Un grazie sincero a Renzo e Dario per come ci aiutano a crescere i nostri figli. Un riconoscimento a chi abbiamo affidato i nostri ragazzi e oggi si scoprono piccoli uomini e piccole donne.



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio


Eventi

[<<] [Agosto 2020] [>>]
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Carta Etica dello Sport

Foto gallery

PRESENTAZIONE SQUADRE AGONISTICHE (NUOTO&PALLANUOTO) 2018/2019

Agonismo Nuoto & Pallanuoto
[]
Foto di Patrick Donati

Sezione in aggiornamento.

PRESENTAZIONE SQUADRE AGONISTICHE (NUOTO & PALLANUOTO) 2015/2016

Agonismo Nuoto & Pallanuoto
[]
FOTO DI PATRICK DONATI E GHIGO ERCOLINI

ONE DAY CON GIOVANNI FRANCESCHI - APRILE 2010

Agonismo Nuoto
[]
STAGE ALLA PISCINA MARCHINO BALESTRI

EUROPEI 2012: FESTA CON I VOLONTARI DELLA SOCIETA´ NUOTO PIOMBINO

Agonismo Nuoto
[]
GIORNATA DI SALUTI E RINGRAZIAMENTI DEDICATA A TUTTI I GIOVANI VOLONTARI DELLA SOCIETA´ NUOTO PIOMBINO CHE, CON IL LORO IMPEGNO, HANNO CONTRIBUITO ...

Allenamento in Palestra

Agonismo Pallanuoto
[]
Il grande Andrea alle prese con i pesi
Alcuni momenti di Allenamento

Corsi Nuoto Vasca Piccola

Scuola Nuoto
[]
Claudia al lavoro
Alcuni momenti di allegra confusione.... ma si stà imparando !!!

FACEBOOK & TWITTER

CHE TEMPO FA?

statistiche

totale visite
345758

sei il visitatore numero
26055

utenti online
2


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio